→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale C.F. è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 20Entità Multimediali, di cui in selezione 6 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da La repubblica dell'Ossola (settembre-ottobre 1944), p. 13Prefazione/premessa/introduzione ad edizione non originale (Monografia/libro

Brano: [...]o deciso ed a tale scopo una speciale aliquota di bombardieri con scorta di caccia hanno atteso per molti giorni di decollare per portare armi all’Ossola. Tale rifornimento se le condizioni meteorologiche lo avessero reso possibile sarebbe stato di proporzioni senza precedenti in Italia». (6)

Erano tutte affermazioni pretestuose, e contraddette da precedenti dichiarazioni o atti concreti degli alleati medesimi. Ha scritto lo storico americano C.F. Delzell che «sin dal luglio gli alleati insistevano sull’importanza di questa vallata come strada strategica attraverso la quale i tedeschi avrebbero potuto ritirarsi» (7); ed il generale Cadorna, nel suo libro La riscossa testimonia che già nel luglio gli angloamericani «avevano affacciato il progetto di occupare l’Ossola con reparti paracadutisti e di farne una base da cui concorrere alla liberazione dell’alta Italia» (8). E ciò è tanto vero che il maresciallo Kesselring s’era premunito contro l’eventualità di una calata dei partigiani e di unità paracadutiste alleate dall’Ossola, che avreb[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 644

Brano: [...]; Vertova: ai Fucilati di Val Vertova (G. Remuzzi, 1947); Vigevano: alla Resistenza della Lomellina (A. Ghinzani,

1980); Villa D’AImè: alla Resistenza per la libertà e la pace (G. Defendi, 1988); Villa Minozzo: ai Partigiani (E. De Conciliis e R. Falciano, 1977); Vittorio Veneto, ai caduti della guerra 191518 e ai martiri della Resistenza (A. Murer, 1968); Voghera: Sacrario dei Caduti partigiani (G. Codebue, 1978); Voltaggio: alla Resistenza (C.F. e S. Fera, 1986); Volterra: ai Caduti di Cefalonia e Corfù, 1987; limone: ai Caduti per la libertà (F. Nosengo e laragni, 1970).

Bibliografia; Luciano Gaimozzi, Monumenti alla libertà/Antifascismo, Resistenza e Pace nei monumenti italiani dal 1945 al 1985, La Pietra, Milano, 1986.

Morgari, Oddino

N. a Torino il 16.11.1865, m. a Sanremo nel novembre 1944; impiegato. Proveniente da una famiglia di artisti e dotato di particolari doti oratorie, passò dal mazzinianesimo alla “predicazione” socialista e nei 1893 divenne segretario della prima sezione dei P.S.I. sorta a Torino. Eletto depu[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 216

Brano: [...]oi quadri politici. Dal 1974 al 1982 scrisse quasi settimanalmente per la terza pagina di “Paese Sera”. Suoi articoli e saggi, riveduti e con aggiunte, vennero pubblicati in vari volumi: Sulla politica dei comunisti (Boringhieri, 1975); Questione democristiana e compromesso storico (Ed. Riuniti, 1977); Il pensiero di Lenin da “ideologia” a “lezione" (Stampatori, 1980).

Bibliografia essenziale: L. Bedeschi, Cattolici e comunisti (Feltrinelli); C.F. Casula, Cattolici comunisti e Sinistra cristiana (Il Mulino); G. Tassani, Alle origini del compromesso storico (Ed. Dehoniane); F. Malgeri, La Sinistra cristiana (Morcelliana); A. Del Noce, Il cattolico comunista (Rusconi); M. Papini, Storia dei “cattolici comunisti" (in Quaderni della R.T., nn. 52, 5556, 61, 6970); Ricordo di Franco Rodano (ibid., n. 7576, speciale), oltre a numerosi saggi, articoli e discorsi degli stessi e di molti altri Autori.

V.Tr.

Rodi

La maggiore delle 12 isole Sporadi nell’Egeo, costituenti il Dodecaneso (v.), Rodi ha un’estensione di 1.460 kmq, e dopo l’8.9[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 13

Brano: [...]settore è costituito dalla registrazione di un lungo commento del colonnello Stevens, trasmesso in data 22.12.1939. Fino a tutto il 1940 Stevens rimase comunque l’unico commentatore per l’Italia e il servizio italiano già funzionava con regolarità, mandando in onda i notiziari quotidianamente. Nel gennaio 1941 si ebbe una riorganizzazione: Cedi Sprigge, responsabile dell’ltalian Service nel periodo iniziale, venne sostituito come caposervizio da C.F. Whittal, che era stato corrispondente dell’Agenzia giornalistica Reuter a Roma dal 1932 al 1938 e quindi conosceva a fondo i problemi italiani. La redazione (composta di sole 3 persone nel 1939, aumentate a 10 nel 1940) fu portata a ben 38 persone, raggiungendo un organico che rimase poi costante per l’intera durata della guerra.

A questa ristrutturazione si accompagnò un forte aumento delle ore di trasmissione destinate all'Italia e, di conseguenza, mutò anche l’organizzazione dei programmi. La rubrica settimanalmente tenuta dal colonnello Stevens (diventato presto molto popolare tra gli [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 695

Brano: [...]inistero deH'Interno che i comunisti di Pontedera andavano « perseguendo l’unificazione di tutte le forze rivoluzionarie ed il conseguente orientamento del proletariato per abbattere il governo »; e che, a tale scopo, si erano avute riunioni clandestine alla manifattura Ricci e alla tessitura Dini. A tali riunioni avevano partecipato numerosi operai, nove dei quali erano stati arrestati e deferiti all’autorità giudiziaria: A. Lotti, G. Pazzi ni, C.F. Novelli, S. Chiarugi, G. Malloggi, C. Bencini, R. Nelli. V.E. Pistoiesi, C. Ci mi ni.

Gli anni del regime

Superata la crisi Matteotti del 1924, quando fu ormai evidente che Mussolini mirava alla creazione di una dittatura totalitaria, gli imprenditori privati, certi di non vedersi più incalzare da un movimento operaio compatto e combattivo, ripresero cautamente gli investimenti. Nel 1925 la Piaggio (v.) acquistò a Pontedera una vecchia officina meccanica, pare dopo il rifiuto di venderle un vasto appezzamento di terra opposto dagli industrialiagrari empolesi, timorosi di esser poi costr[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 707

Brano: [...]emona » ammontarono a 13 morti (tra cui

I ufficiale), 78 feriti (tra cui 4 ufficiali) e 8 dispersi, oltre a 4 carri armati messi fuori uso dalle mine. Nel corso dei combattimenti si distinsero tra gli altri, il capitano Luigi Giorgi, decorato di medaglia d’oro sul campo; e il sergente senese Silvio Paghi, un volontario della « Spartaco Lavagnini », che venne decorate di medaglia d’argento.

All'indomani dell'operazione « Rino », il generale C.F. Keightley, comandante del V Corpo britannico, inviò a Primieri un messaggio di congratulazioni che fra l’altro diceva: « Ben conosco quali difficoltà vi attendessero da parte delle fortificazioni nemiche, del terreno e delle mine... Lo spirito che ha condotto le vostre truppe ad attaccare così coraggiosamente e con tanto successo è caratteristico della nostra causa e con simili azioni ed aspirazioni il nostro scopo, che è lo sterminio del nemico dal vostro Paese, verrà presto raggiunto. Nei giorni che verranno i soldati saranno fieri di poter dire di aver servito nel Gruppo di combattimento "[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine C.F., nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---fascista <---italiani <---comunista <---Bibliografia <---C.L.N. <---antifascisti <---comunisti <---fascisti <---italiana <---italiane <---italiano <---socialista <---Ammiraglio Inigo Campioni <---Arditi del popolo <---Arnaldo Forgi <---B.B.C. <---Borgo San Paolo a Torino <---British Broadcasting Corporation <---CLN <---Caduti di Ce <---Calato a Rodi <---Campo di Ghetto Nuovo <---Casa del Popolo <---Comando del V Corpo <---Commissione interna <---De Conciliis <---Fabbricone di Arezzo <---Francesco Besso <---Fucilati di Val Vertova <---Giulio di Miglione <---Gran Bretagna <---Il Mulino <---In particolare <---Italia libera <---Italian News <---La Pietra <---London Diary <---Luigi Viviani <---M.W. <---Ma non <---Marina Pietro Carboni <---Mario Gordini <---Martiri di Fondotoce <---Meccanica <---Molinella a Milano <---Monte Paradiso <---Nicola II <---P.S.I. <---P.S.U. <---Paese Sera <---Paris Profeti <---Partito Popolare Italiano <---Patto di Monaco <---Po di Goro <---Po di Volano <---Polesine-Fiume <---Pontedera Narsete Citi <---Questione democristiana <---R.T. <---Radio Londra <---Reuter a Roma <---Ricordo di Franco <---Risiera di San Sabba <---Riva degli Schiavoni <---Sacrario dei Caduti <---San Giorgio <---San Paolo <---San Sabba <---Senio a Venezia <---Short Italian News Com <---Silvio Paghi <---Spartaco Lavagnini <---Stazione di Navacchio <---Storia <---U.R.S.S. <---V.E. <---Valle Leogra <---Valli del Pasubio <---antifascismo <---antifascista <---antifasciste <---caricaturista <---cristiana <---dell'Arno <---democristiana <---fascismo <---fasciste <---georgiano <---ideologia <---mazzinianesimo <---meteorologiche <---nazifascista <---nazista <---opportunismo <---paracadutiste <---paracadutisti <---pendolarismo <---riformista <---riformisti <---socialiste <---squadristi