→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Bortolo Belotti è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 3Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 346

Brano: [...]ma, 1955); Antonio Salandra, Memorie politiche 19161925 (Milano, 1951); Marcello Soleri, Memorie (Torino, 1949); Alberto Giovannini, Il rifiuto dell’Aventino (Bologna, 1966).

Sul partito liberale postfascista: Arnaldo Ciani, Il partito liberale italiano (Napoli, 1968); Alberto Giovannini, Travaglio per la libertà 19431947 (Bologna, 1962).

In generale: Alberto Giovannini, Il partito liberale italiano (Milano, 1958).

Sul periodo fascista: Bortolo Belotti, L’avventura fascista, (Milano, 1945); Alberto Albertini, Vita di Luigi Albertini (Roma, 1945); Filippo Jacini, Carattere. Pagine del periodo clandestino (Milano, 1946); Luigi Peano, Ricordi della guerra dei trent’anni 19151945 (FirenzeBari, 1948); Raimondo Collino Pansa, Marcello Soleri (Cernusco sul Naviglio, 1948); Ulisse Benedetti, Benedetto Croce e il fascismo (Roma, 1967).

Sulla cospirazione e la Resistenza: Virginia Minoletti Quarello, Via Privata Siracusa (Milano, 1946); Edgardo Sogno, Guerra senza bandiere (Milano, 1960).

Fondamentale: Ercole Camurani, Contributo per una biblio[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 562

Brano: [...]o della guerra di Spagna accorse in difesa della Repubblica, volontario combattente nelle Brigate Internazionali. Ritornato in Francia al termine del conflitto, durante l’occupazione tedesca prese parte alla Resistenza francese come comandante di piazza del maquis a Grenoble. Rientrato in Italia dopo l’8.9.1943f partecipò alla Guerra di liberazione, nelle file della Resistenza, commissario politico di un battaglione della 54a Brigata Garibaldi « Bortolo Belotti » operante in vai Saviore e nell’alta vai Camonica. Durante un rastrellamento nazifascista nella zona di Ponte di Saviore, dopo aver opposto strenua resistenza cadde insieme a Donato Della Porta e al russo Mekertic Dashetojan (Mischa). Alla sua memoria è stata conferita la medaglia d’argento al valor militare.

Martinengo, Federico

Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. N. nel 1897 a Roma, m. il 9.9.1943 nelle acque dell’Alto Tirreno; contrammiraglio.

Dopo aver partecipato alla Prima guerra mondiale continuò la sua carriera nella Marina. Capo di stato maggiore nel Comando del [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 392

Brano: [...]
A fianco del Comandante militare Nino Parisi (Ettore Rossi) e dei commissari politici Aldo Caprani (Marco Zeta) e Verginella si distinsero il vicecomandante militare Luigi Romelli [Bigio), il vicecommissario Leonida Bogarelli [Leo), il capo di stato maggiore Bartolomeo Cesare Bazzana (Maestro) e il comandante del nucleo di polizia Virginio Boldini [Gino).

La 54a Brigata Garibaldi venne intitolata al nome del suo primo caduto: il ventiduenne Bortolo Belotti, ucciso in combattimento il 7.5.1944 nei dintorni di Saviore.

Dalla primavera l'attività militare dei garibaldini s'intensificò ulteriormente: l'1.5.1944 venne effettuato un riuscito colpo di mano alla Banca di Capodiponte, per prelevare i mezzi finanziari necessari al funzionamento della struttura logistica della Brigata; nelle settimane seguenti, dopo aver interrotto la linea telefonica nei pressi di Sonico, i partigiani asportarono esplosivo, armi e munizioni dalla locale polveriera.

La battaglia di Cevo

Nel frattempo era aumentata la pressione esercitata dai contingenti della R.S[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Bortolo Belotti, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Bibliografia <---C.L.N. <---Partito comunista <---antifascismo <---comunista <---fascista <---nazifascisti <---A.N.P.I. <---Aldo Camera <---Alessandro Testa <---Alfredo Attardi <---Antonio Salandra <---Arnaldo Ciani <---Banca di Capodiponte <---Bartolomeo Cesare Bazzana <---Basso Adriatico <---Benedetto Croce <---Brigate nere <---Carlo Brero <---Carlo Lari <---Cavour di Torino <---Claudio Zucca <---Comando del Dipartimento <---D.C. <---De Gasperi <---Democrazia del Lavoro <---Dino del Cola <---Domenico Binelli <---Donato Della Porta <---Donato Simonetti <---Ercole Camurani <---Eusebio Giambone <---Filosofia <---Franco Cipolla <---G.M. <---G.N.R. <---Gian Battista Rizzo <---Gianfranco Farinati <---Giulio Bigi <---Giuseppe Bacchi <---Giuseppe Berta <---Giuseppe Cursot <---Giuseppe Perotti <---Giusto Bet <---Grand Prix <---Gruppi di Ricostruzione <---Guido Carli <---Italia libera <---Jean Barois <---La Libertà <---La Spezia <---Liberale Italiano nella Resistenza <---Lorenzo Massai Landi <---Lorenzo Viale <---Luigi Savergnini <---Mario Giardini <---Mecca-Ferroglio <---Nicolò Caran <---Nino Parisi <---Oreste Armano <---Organo del Partito <---P.L.I. <---P.S.I. <---Padre Ruggero <---Partito Liberale Italiano <---Ponte di Saviore <---Quaderni della Critica <---R.S.I. <---Raffaele De Caro <---Raimondo Collino Pansa <---Resistenza in Toscana <---Roger Martin <---Rubens Fattorelli <---Storia <---Sul partito <---Teoretica <---Teoria della conoscenza <---Tribunale Contro Guerriglia <---Via Privata Siracusa <---Vieille F <---Virginia Minoletti Quarello <---Vita di Luigi <---Vittorio Emanuele <---Vittorio Emanuele Orlando <---antifascista <---artigiani <---comunisti <---cristiana <---crociana <---dogmatismo <---elettricista <---fascismo <---fascisti <---italiana <---italiani <---italiano <---liberalismo <---liste <---massimalista <---modernismo <---mosaicista <---motorista <---nazifascista <---nazifasciste <---nell'Italia <---postfascista <---prefascista <---professionisti <---siciliano <---socialista <---socialisti <---terrorismo <---terzintemazionaiista <---tradizionalista <---tubista