→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Boleslaw Bierut è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 3Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 598

Brano: [...]1948 non ne condivise la condanna contro Tito. Quello stesso anno fu rimosso dalla segreteria del partito, quindi dalle cariche governative (gennaio 1949) e infine dal partito stesso (1949) sotto l’accusa di « titoismo ». Nel 1951 venne arrestato per aver agito, secondo l'accusa, contro i fondamentali interessi del

lo Stato e del paese.

Dopo la morte di Stalin (1953) fu rimesso in libertà. Con il XX Congresso del P.C.U.S. e con la morte di Boleslaw Bierut (v.) che lo aveva sostituito alla testa del partito, venne riabilitato e reintegrato nel P.O.U.P. (4.8.1956).

Appena qualche mese più tardi, nella situazione di tensione determinata dai gravi disordini di Poznan e di altre città polacche nel 1956, Gomulka apparve — in quanto oppositore e vittima del vecchio gruppo dirigente — come l’uomo più indicato per ristabilire la fiducia popolare, risolvere gli acuti problemi economici del paese e attuare una politica di democrazia socialista: il 19.10.1956 egli venne così reintegrato nel Comitato centrale e, due giorni dopo, nella carica di segretar[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 678

Brano: [...]Sanacja, il P.C.P. andò sviluppandosi organizzativamente e politicamente. Alla testa di tutte le manife

stazioni operaie, degli scioperi e delle lotte contadine, in un clima di persecuzione che si inasprì dopo Ì'avvento di Hitler in Germania, i comunisti polacchi resistettero tenacemente. Nondimeno nel 1938, per decisione del Comintern, il P.C.P. fu sciolto.

È questa una pagina particolarmente cupa della storia polacca: quantunque nel 1948 Boleslaw Bierut (v.) abbia sostenuto che nella Direzione del P.C.P. si erano infiltrati elementi di destra, miranti a far assumere al partito una posizione antisovietica, è più plausibile la tesi che tale decisione rientrasse nel quadro del Patto di non aggressione russotedesco (v.). Questo discusso accordo, che mise in crisi molti partiti comunisti occidentali, tra l’altro prevedeva la ripartizione dei territori polacchi tra l’U.R.S.S. e la Germania nazista. Sta di fatto che, alla vigilia dell'aggressione hitleriana, il movimento operaio polacco venne a trovarsi senza un partito che Io guidasse.

D.D'U.
[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 684

Brano: [...]tà agrarie vennero distribuite fra i contadini o affidate a organizzazioni cooperative. Queste misure determinarono la scomparsa del vecchio Partito dei contadini guidato da Mikolajczyk che, dopo assere stato vicepresidente del governo di unità nazionale presieduto da Morawski, riparò all’estero. Nel dicembre del 1948 il P.O.P. assorbì di fatto ciò che restava del Partito socialista e si trasformò in Partito operaio unificato polacco (P.O.U.P.). Boleslaw Bierut, che già era presidente della Repubblica, divenne segretario e presidente del partito.

Nel frattempo si era avuta la destituzione di Wladislaw Gomulka da segretario generale del P.O.P., seguita dalla sua espulsione e dal suo arresto sotto l’accusa di « deviazionismo di destra ». In realtà Gomulka si era fatto soltanto portavoce del disagio diffuso nel partito fra quanti ritenevano necessaria una indipendenza politica ed economica della Polonia dalI’U.R.S.S..

I primi anni del dopoguerra furono quindi caratterizzati da aspre lotte aN’interno del movimento operaio polacco, che riflettevano[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Boleslaw Bierut, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---nazista <---socialista <---P.O.U.P. <---Partito comunista <---Storia <---comunista <---nazisti <---Al I <---Brigate nere <---Budrio-Migliarina <---Comitato centrale <---Consulta nazionale <---D.C. <---De Gasperi <---Diritto <---Filosofia <---Fossoli-San <---Giuseppe Aguzzoli <---Hitler in Germania <---Il Popolo <---La guerra <---La rivolta <---Limidi di Soliera <---Marciti Karsprzak <---Marino di Carpi <---P.C.P. <---P.C.U.S. <---P.D.L. <---P.O.P. <---P.S.P. <---Rosa Luxemburg <---S.D.K.A.P. <---S.D.K.P. <---S.S. <---Scienze <---U.R.S.S. <---Unione nazionale <---Wladislaw Gomulka <---anticomunista <---antifascista <---capitalismo <---capitalisti <---comunisti <---cristiana <---dell'Armata <---deviazionismo <---eroismo <---fascismo <---fascista <---ghiano <---hitleriana <---ideologiche <---italiana <---italiane <---latifondisti <---nazismo <---naziste <---prussiano <---reggiana <---rismo <---sciovinista <---terrorismo <---toismo <---zarista