→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Bernardo Colombo è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 819

Brano: [...]ari. Quest’ultimo, operaio socialista e sindacalista, interventista nella Prima guerra mondiale,

diede un decisivo contributo nel dirigere in senso rivoluzionario l’organizzazione operaia monzese. Nelle prime elezioni amministrative del dopoguerra (1920) il Comune fu conquistato dai socialisti che elessero a sindaco Enrico Faré.

Dopo il Congresso di Livorno, il Ferrari (con Geremia Manzoni, Adamo Zappa, Carlo Bracesco, i fratelli Gaetano e Bernardo Colombo, Enrico Verderio, Aldo Pizzelli, i fratelli Giuseppe e Guelfo Astesani) diede vita alla locale sezione del Partito comunista d’Italia.

Tra le personalità socialiste più in vista di quel periodo si ricordano, oltre ai riformisti Reina, Ghianda e Rovelli, i massimalisti Isnardo Crippa ed Ezio Riboldi, già sindaco di Monza nel 1916, un avvocato noto anche in campo nazionale per una sua polemica con Filippo Turati. Delegato a Mosca per partecipare (con Fabrizio Maffi e Costantino Lazzari) al III Congresso dell’Internazionale Comunista (giugno 1921), nel 1925 Ezio Riboldi, già eletto l’anno pri[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Bernardo Colombo, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---C.G.S. <---Carlo Bracesco <---Carlo Sala <---Congresso di Livorno <---Ezio Riboldi <---Gaetano Brescì <---La protesta <---Meccanica <---Meccanica-Lombarda <---Milano dal generale Bava Beccaris <---Partito comunista <---Umberto I <---Umberto I a Monza <---Una sera <---cameristi <---centesimi <---comunista <---fascista <---fasciste <---fascisti <---guardiane <---interventista <---leghisti <---massimalisti <---riformista <---riformisti <---sindacalista <---socialista <---socialiste <---socialisti <---terzinternazionalisti