→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Arcangelo Ghisleri è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 11Entità Multimediali, di cui in selezione 4 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 622

Brano: [...]ando la propria innocenza: ottenuta la revisione del processo, ne uscì assolto con formula piena. Riprese quindi l’attività politica in Italia, battendosi per la Costituente. A Milano fondò e diresse II crepuscolo, organo dei repubblicani lombardi. Eletto primo segretario dell’Unione nazionale della Lega dei Comuni, nel 1903 fondò la rivista repubblicana Vita italiana che intendeva costituire una continuazione ideale della Educazione politica di Arcangelo Ghisleri.

Nel 1911 avversò la guerra coloniale di Libia e nel 1914 partecipò alla « settimana rossa », ma allo scoppio della Prima guerra mondiale divenne convinto interventista, sostenendo dure polemiche contro i socialisti neutralisti.

Nei suoi numerosi comizi interventisti amava lanciare la parola d’ordine « O sulle trincee o sulle barricate! ».

Per quanto avesse oltre cinquantanni, si arruolò volontario come soldato semplice.

Attività parlamentare

Deputato repubblicano di Ravenna (19131919) e poi della circoscrizione BolognaFerraraRavennaForlì (19191921), nei suoi discorsi alla Came[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 405

Brano: [...]importanti banchieri cittadini.

La stessa Società dei FabbriFerrai, assumendo attraverso i propri esponenti (convinti mazziniani) la guida della Consociazione delle Società Operaie e Democratiche la rinvigorì, tanto da farle prendere l’iniziativa di celebrare, per la prima volta a Savona, il Primo Maggio 1893, la Festa dei Lavoratori.

Fin dal mese di gennaio 1887 era uscito a Savona il primo numero della rivista Cuore e Critica, diretta da Arcangelo Ghisleri, comprendente un articolo intitolato « Socialismo e Scienza » di Filippo Turati (il quale, nel 1891, fatta sua “Cuore e Critica” doveva pubblicarla come Critica Sociale).

In quegli anni, mentre savonesi anarchici e militanti del Partito Operaio, colpevoli solo di propalare le loro idee, subivano arresti, processi e dure condanne, tra i soci del Club Operaio del borgo di Lavagnola (fondato nel 1881) e della giovane Società Generale di Mutuo Soccorso e d'istruzione fra gli Operai d’ambo

i sessi si cominciarono a contare numerosi socialisti. Il 16.3.1894 questi ultimi si organizzarono in L[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 99

Brano: [...]e e in Sicilia, dall’altro sottolineò singolarmente, come era avvenuto in precedenza, il ruolo delle più spiccate personalità del partitomovimento rispetto alla base popolare, come punto di aggregazione fra ceti diversi.

Per ottenere anche limitati successi tattici, la battaglia per la democrazia e per il traguardo strategico della repubblica doveva usare, il più delle volte, toni concitati e declamatori, anche se i migliori dei maestri (come Arcangelo Ghisleri) rimanevano spesso nell'ombra e preferivano muoversi nel e sul partito secondo i moduli classicamente “mazziniani” di una egemonia morale e intellettuale.

I più noti fra gli esponenti repubblicani eletti nel 1900 furono: Altobel

li, Giovanni Bovio, Napoleone Colajanni, ImbrianiPoerio nel Mezzogiorno; Salvatore Barzilai, Angelo Battelli, Bosdari, Angelo Celli, Alfredo Comandini, Mirabelli, Edoardo Pantano, Socci nelle regioni centrali; Luigi De Andreis a Milano. In prosieguo di tempo, il seguito e consenso del P.R.I. si vennero aggiustando e riducendo: per la crescita dei socialisti fra [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 92

Brano: [...]tati sopravvisse però una cultura politica democratica; sopravvissero alcuni spezzoni e circoli del movimento repubblicano che si andò ricostituendo come un fatto provinciale non secondario. Forse il tramonto dell’antico repubblicanesimo (in senso lato) può infine datarsi intorno all’ultimo periodo di vita di Garibaldi, mentre il risveglio di una nuova generazione repubblicana veniva patrocinato e incrementato, negli ultimi lustri del secolo, da Arcangelo Ghisleri. Un Gruppo parlamentare repubblicano e poi un Partito repubblicano italiano (v.) si enuclearono fra il 1895 e il 1897, e si affermarono come componente di un certo rilievo (fra radicali e socialisti) nelle elezioni del 1900 che segnarono nella storia dell’Italia contemporanea la sconfitta dei programmi autoritari del “torniamo allo

Statuto” e un’avanzata, non troppo solida ma cospicua, delle forze popolari, specialmente nelle regioni centrosettentrionali.

Dopo la crisi del postrisorgimento espressa da Giosuè Carducci, l’ideale repubblicano non si era tuttavia ripreso e, anzi, rimaneva a[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Arcangelo Ghisleri, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---socialisti <---Giuseppe Garibaldi <---Luigi De Andreis <---P.R.I. <---interventista <---italiana <---italiano <---mazziniani <---mazziniano <---repubblicanesimo <---socialista <---A.N.P <---Andreis a Milano <---Angelo Battelli <---Angelo Celli <---Aurelio Saffi <---Battaglione Alleato <---Bava-Beccaris <---Bibliografia <---Bologna-Ferrara-Ravenna-Forlì <---Centro-Nord <---Cesare Cantù <---Club Operaio di Lavagnola <---Congresso Operaio Italiano <---Congresso Socialista <---Critica Sociale <---Cuore e Critica <---Democratiche di Savona <---Edoardo Pantano <---Emanuele II <---Emanuele III <---Fabbri-Ferrai <---Farmacia <---Farmacia dell'Università di Pavia <---Ferri a Bologna <---Festa dei Lavoratori <---Fratellanza O <---Fratellanza Operaia di Pomarance <---G.B. <---Genova Camillo Garroni <---Giovan Battista <---Giovanni Conti <---Giovanni Giolitti <---Giuseppe Gaudenzi <---I Congresso Socialista Ligure <---Imbriani-Poerio <---Jean Jau <---La Provincia Pavese <---Lega dei Comuni <---Lega dei Muratori <---Leqa dei Metallurgici <---Mauro Macchi <---P.S.I. <---Partito Operaio <---Patto di Fratellanza <---Pietro Sbarbaro <---Primo Maggio <---Roma V <---Salvatore Barzilai <---Settimana rossa <---Società Cooperativa tra Stivatori <---Società Editoriale Milanese <---Società Generale di Mutuo <---Società Tardy <---Società dei Carpentieri <---Società dei Tiratori <---Società di Terni <---Storia <---Teatro Chiabrera di Savona <---Tiratori di Sam <---Umberto I <---Unione nazionale <---Vittorio Emanuele <---Vittorio Emanuele II <---antagonista <---antifascista <---astensionista <---astensionisti <---comunista <---comunisti <---d'Aosta <---dell'Università <---dinamismo <---dispotismo <---fascismo <---fascista <---federalismo <---fuochisti <---giolittiana <---ideologico <---interventisti <---irredentista <---littiana <---massimalista <---mazziniane <---nazionalismo <---nazionalista <---neutralisti <---ostracismo <---patriottismo <---possibilista <---socialismo