→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Antonio Di Donato è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 9Entità Multimediali, di cui in selezione 6 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 639

Brano: [...]dai traditori della patria, dal responsabili della catastrofe nazionale, ma che nel fronte della nazione c’è posto per tutti coloro che vogliono battersi per la libertà d'Italia ».

Al Consiglio Nazionale del partito, riunitosi nei giorni 3031 marzo, parteciparono al completo il Comitato provinciale di Napoli e le delegazioni: della Sicilia, con alla testa Umberto Fiore; della Calabria, diretta da Luigi Gullo; delle Puglie, con Luigi Allegato, Antonio Di Donato, Giuseppe La Torre e Raffaele Pastore; della Lucania, con

Michele Mancino. L’assemblea nominò una nuova direzione del Partito. della quale entrarono a far parte con Paimiro Togliatti, segretario generale, Velio Spano, Eugenio Reale, Umberto Fiore, Fausto Gullo, Antonio Di Donato e Marcello Marroni.

La svolta di Salerno

Dai consiglio nazionale del P.C.I. alla « svolta » di Salerno il cammino fu rapido. L’iniziativa di Togliatti scoppiò come una bomba, suscitando negli altri partiti del C.L.N. vivaci discussioni; ma i più non poterono disconoscerne il realismo, ne accettarono l’impostazione e comunque ne subirono l’influenza. Sarebbe d’altra parte difficile contestare l’utilità di quella iniziativa politica e il peso che effettivamente essa ebbe sugli sviluppi della situazione italiana: l’immediata costituzione, a Salerno, di un governo di unione nazionale diede [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 249

Brano: [...]re bollato di tradimento. Anche sul terreno istituzionale non può negarsi che Bari rappresentò il primo passo che porterà, due anni dopo, alla proclamazione della Repubblica.

O. Li.

I partecipanti

Seguono, distinti per provincia, i nomi dei componenti dei C.L.N. dell'Italia centromeridionale partecipanti al congresso di Bari; tra parentesi, il rispettivo partito.

Bari: Vincenzo Cai ace, Giuseppe De Philippis, Tommaso Fiore (P. d'A.); Antonio Di Donato (P.C.I.) ; Natale Lojacono (D.C.); Raffaele La Volpe, Giuseppe Laterza (P.L

I.); Eugenio Laricchiuta (P.S.I.).

Brindisi: Vittorio Palermo (P.C.I.); Vincenzo Taormina (D.C.); Felice Assennato (P.S.I.). Foggia: Michele Lametta (P. d'A.); Antonio Bonito (P.C.I.); Antonio Matrella (D.C.); Silvio Danza (Dem. lavoro); Luigi Viglia, Alessandro Rocco (P.L.I.); Domenico Fioritto (P.S.I.).

Lecce: Alfredo Bernardini (P. d’A.); Armando Povero (P.C.I.); Pietro Lecci?,o (D.C.); Mario Montessori, Piero Massari (Dem. iavoro); Michele De Pietro (P.L.I.); Vito Mario Stampacchia (P.S.I.).

Taranto: A[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 378

Brano: [...] Bandiera rossa ». A Stomara, il 15 agosto venne incendiata la Camera del lavoro. Ad Ascoli Satrino, il 16, alla presenza della popolazione riunita per la festa della Patrona, venne arrestato il sindaco. A San Severo, il 19 fu proditoriamente assassinato dai fascisti il comunista Michele Del Vicario. A Cerignola, nello stesso mese, vennero aggrediti e selvaggiamente percossi dai fascisti il sindaco Salminci, il vicesindaco Fiume, il sindacalista Antonio Di Donato e il comunista Sellitri (segretario della sezione). Il 27 ottobre, a Foggia, furono assaliti i dirigenti sindacali Francesco Paragone ed Eucherio: il primo, armato, potè difendersi ferendo gravemente il fascista Frisoli, ma per questo sarà poi condannato, in contumacia, a 3 anni di reclusione.

Le illusioni suscitate dal cosiddetto « trattato di pacificazione » fra fascisti e socialisti non allignarono minimamente in Capitanata: il ras Caradonna convocò un congresso fascista straordinario e, dopo aver qualificato Mussolini « pecorella che cerca di tornare all’ovile socialista », fece approv[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 379

Brano: Foggia

cezionali fasciste (novembre 1926) vennero inviati al confino gli antifascisti Suriani e Dal Forno di San Severo, Maiolo e Guatano di Sannicandro Garganico, Savino Biancolillo e Antonio Di Donato di Cerignola, Pietro Fusco e Giuseppe De Vito (che sarà arrestato alcuni mesi dopo a Milano) di Torremaggiore, il deputato socialista Leone Mucci, Francesco Paragone di Foggia, Michele Bisceglia di Mattinata. Nello stesso tempo venne arrestato in Sicilia, dove si trovava per la sua attività di responsabile interregionale del suo partito, il comunista Luigi Allegato, eletto membro del Comitato centrale al Congresso di Lione: deferito al Tribunale speciale insieme ad altri dirigenti del partito, fu condannato a 10 anni di reclusione e a 3 anni di ammonizione.

Il Ì24.6.1927 furono arrestati i[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 381

Brano: [...]e di Foggia e Bari, e i lavoratori riuscirono a riavere la loro Casa del popolo. Tslel settembre 1922, insieme alla sede del sindacato, essa fu definitivamente requisita dalla polizia e divenne in seguito sede fascista.

Antifascisti cerignolesi

Nella lotta contm il fascismo si distinse Antonio 'Bonito: dapprima anarchico, nel P.S.I. dal 1913 e nel P.C.I. dal 1930 al 1948, comandante degli Arditi del popolo, fu più volte vittima, insieme ad Antonio Di Donato, delle aggressioni fasciste. Costretto ad abbandonare il suo paese, visse tra Roma e Napoli per alcuni anni; nel 1925 espatriò in America e poi in Francia. A Parigi fu arrestato più volte e infine condannato a 10 anni di reclusione, sotto l'accusa di aver ucciso la spia fascista Savorelli. Latitante, braccato in ogni paese, rientrò in Italia nel 1934 per rivedere il vecchio padre. Riprese l’attività politica, organizzando una rete di soccorso per confinati e reclusi politici e occupandosi della stampa di

un giornaletto clandestino che si diffondeva tra i prigionieri alleati adibiti ai lavo[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 382

Brano: [...]nato nel 1929 per 3 anni al confino;

Vito Montino, contadino, comunista dal 1926, assegnato nel 1929 per 3 anni al confino;

Luigi Cariello, contadino, comunista dal 1935, assegnato nel 1939 per 5 anni al confino;

Luigi Cinquepalmi, contadino, assegnato nel 1929 per 3 anni al confino;

Luigi Buonomi, impiegato, condannato nel 1930 per 5 anni al confino;

Vincenzo Paciletto, contadino, assegnato nel 1930 per 5 anni al confino.

(Per Antonio Di Donato, Antonio Di Modugno, Domenico Di Virgilio e Michele Gala si vedano le voci apposite).

Nel 1934, dopo 1 anno di carcere, ebbero da 2 a 3 anni di ammonizione i seguenti antifascisti, quasi tutti contadini: Crescenzio Berardi, Antonio Campagnola, Nicola Cirulli, Antonio Civito, Luigi Collemare, Giacomo Di Gennaro, Antonietta Di

stasi, Alessandro Enrico, Bruno Gerardo, Matteo Giannantonio, Francesco Grieco, Antonio Impreso, Antonietta Lacompagna, Giuseppe Lapi cc irei la, Pietro Lasalandra, Giuseppe Lasalandra, Domenico Maffei, Ferdinando Mazzarella, Pietro Monopoli, Pasquale Moreo, Vito Sp[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Antonio Di Donato, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---comunista <---socialista <---antifascisti <---fascisti <---P.C.I. <---P.S.I. <---antifascista <---comunisti <---fascismo <---fascista <---fasciste <---C.L.N. <---Partito comunista <---sindacalista <---A San Severo <---Comitato centrale <---D.C. <---Giuseppe Di Vittorio <---Guido Molinelli <---antifasciste <---comuniste <---italiano <---socialisti <---A San Ferdinando di Puglia <---A.N.P.I. <---Adolfo Omodeo <---Amedeo Renzulli <---Angelo Corsi <---Angelo Lo Vecchio <---Angelo Raffaele Jer <---Angione a Cerignola <---Anta tmmJ <---Antonietta Lacompagna <---Antonio Campagnola <---Antonio Di Modugno <---Antonio Pane <---Arangio-Ruiz <---Arditi del popolo <---Armando Povero <---Arta Nova <---Ascoli Satriano <---Ascoli Satrino <---Assemblea Nazionale Costituente <---Attilio Dì <---Attilio Dì Napoli <---Bandiera rossa <---Battaglia del grano <---Benito Tatarella <---Bove a Sannicandro Garganico <---Bruno Gerardo <---C.I. <---C.L.N.A.I. <---Cirillo Farruso <---Ciro Baiamonti <---Ciro Picardi <---Congresso Alberto Cianca <---Congresso di Lione <---Consiglio Nazionale <---Corrado Graziadel <---Dante Schiavone <---De Vito <---De Vito a Torremaggiore <---Del Vicario <---Dino Gentili <---Domenico Di Virgilio <---Domenico Fioritto <---Donato di Ceri <---Duca Di Carcacì <---Egisto Burri <---Eugenio Della Valle <---Eugenio Reale <---Fausto Gul <---Ferdinando Unico <---Francesco Cocco Ortu <---Francesco De Gerolamo <---Francesco Maruca <---Francesco Paragone <---Francesco Paragone di Foggia <---Franco Grasso <---Generoso Jodice <---Giacinto Battaglino <---Giorgio Alberto Chiurco <---Giovanni Ga <---Giovanni Nicassio <---Giovanni Wodtzka <---Giulio Rodino <---Giulio Sansonetti <---Giuseppe Agnello <---Giuseppe Angione <---Giuseppe De Philip <---Giuseppe De Vito <---Giuseppe Di Tulli <---Giuseppe Eccellente <---Giuseppe La Torre <---Giuseppe La Vita <---Giuseppe Patruno <---Gonario Pinna <---Graziano Fiore <---Guglielmo Rega <---Guido De Ruggiero <---Guido Milanesi <---Il Congresso <---Il P <---Il P C <---Il P C I <---Il Partito comunista <---Il Ì <---Ivanoe Bonomi <---La Croce <---La Spezia <---La Vita <---Leonardo Lojonne <---Leone Mucci <---Leopoldo Nicciolini <---Libero Giuliano <---Luigi Collemare <---Luigi Mencarelli <---Luigi Renato Sansone <---Luigi Sansone <---Luigi Viglia <---Luisa Bracciali <---Marcello Marroni <---Mario Fiorio <---Mario Palermo <---Matteo Iannone <---Michele Bisceglia di Mattinata <---Michele Citar <---Michele De Pietro <---Michele Del Vicario <---Michele Di Donato <---Michele Gala <---Minervino Murge <---Napoli Palmiro Togliatti <---Nicola Di Vittorio <---Nicola Lombardi <---Nino Gaeta <---Nostre BATTAGLIE <---Nunzio Fiore <---Oreste Gaetani <---Oreste Lizzadri <---Oronzo Bruno <---P.L <---P.L.I. <---Paimiro Togliatti <---Palafano di Montefio <---Paolo Ardengo <---Pietro Rinaldi <---Pozzo di Bove a Sannicandro Garganico <---Raffaele La Volpe <---Raffaele Pastore <---Raffaele Romano <---Regno del Sud <---Remo Roia <---Riccardo Civita <---Rocchetta Sant <---Ruggero De Ritis <---Salvatore Stendardo <---Sarcina di Trinitapoli <---Saverio Morola <---Scipione Rossi <---Storia <---Teodato Albanese <---Tribunale di Lucerà <---Umberto Digirolamo <---Vespro di Sant <---Vincenzo Arangio Ruiz <---Vincenzo Cai <---Vincenzo Paciletto <---Vito Bellomo <---Vito Mario Stampacchia <---Vito Montino <---Vito Spinelli <---Vito Unico <---banconista <---cristiana <---d'Azione <---d'Italia <---dell'Agricoltura <---dell'Italia <---estremista <---foggiano <---ideologica <---italiana <---italiani <---nazifascisti <---nazisti <---nista <---realismo <---sindacalisti <---socialiste <---squadristi