→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Angelo Bernardi è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 322

Brano: [...]io), cui parteciparono il colonnello degli alpini Luigi Masini (futuro comandante delle formazioni partigiane “Fiamme Verdi” del Bresciano), il giovane dirigente del Partito d’Azione clandestino Giuseppe Lamberto, l’operaio comunista Giuseppe Gilio reduce da anni di confino e di esilio, il cattolico Domenico Barolo, il libraio Mario Bovo e l’avvocato liberale Vittorio Isasca. L’8 settembre questo nucleo di antifascisti, coadiuvato dal colonnello Angelo Bernardi comandante del presidio militare, tentò di attuare qualche misura contro la previsione di occupazione tedesca della città: fu costituito un Comitato cittadino (o « Comitato di salute pubblica », come preferì definirlo il comunista Culasso, che ne era uno degli animatori) e si deliberò di prendere contatto con i reparti della IV Armata in movimento nella provincia. Fu stilato anche

COMUNICATO

Diversi incidenti hanno dimostrato in questi urtimi tempi come l’attività di ribelli e bande abbia potuto aumentare unicamente perchè essi vennero aiutati da elementi sconsiderati delia popolazione [...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Angelo Bernardi, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Aldo Claro <---Angelo Blengino <---Del Carretto <---Domenico Barolo <---Eraldo Pranza <---Fiamme Verdi <---Giovenale Sampò <---Giuseppe Lamberto <---Giuseppe Sampò <---Il P <---Il P S <---La Riscossa <---Luigi Masini <---Marco di Saluzzo <---P.C. <---P.S.I. <---Partito comunista <---Partito dei Contadini <---Tranvie Internazionali Belghe <---Vincenzo Olivero <---Vindice Ca <---antifascista <---antifascisti <---clientelismo <---comunista <---comunisti <---draconiani <---fascista <---fascisti <---giellista <---giolittiano <---socialista <---socialisti <---squadriste