→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Aldo Garoscì è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 205

Brano: [...]fera « neutrale ».

Alla fine del settembre 1943 il Partito d'Azione aveva già creato a Roma un centro per i collegamenti. In primo luogo aveva fatto arrivare nel Sud un proprio emissario, attraverso le linee tedesche; in seguito a questa missione, potè usufruire di due aviolanci, di cui uno solo riuscito, di materiale bellico, per altro assai scarso, da parte dei servizi alleati. Potè quindi collegarsi con Leo Valiani (v.), Renato Pierleoni e Aldo Garoscì, « giellisti » rientrati dall’America e sbarcati a Salerno il 10.9.1943, da una nave proveniente dalla Sicilia. In breve tempo, il partito ebbe forze popolari organizzate in tutte le 8 zone in cui era stata divisa la Capitale, specialmente nei quartieri di Tor Pignattai, Garbatela, San Giovanni, San Lorenzo, Testaccio, Prati e Centro. Riccardo Bauer ne fu il dirigente, per la città e per i dintorni. Cencio Baldazzi, appena rientrato dal confino, potè in breve tempo ricostituire un numeroso gruppo di giovani già appartenenti a « Giustizia e Libertà ». Ma gli stessi dirigenti dell’esecutivo del[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Aldo Garoscì, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Ada Gobetti in Piemonte <---C.L.N.A.I. <---C.V.L. <---Carlo Lodovico Ragghian <---Clinica <---Dante Livio Bianco <---Enzo Enriques Agnoletti <---Ettore Rosa <---Italia Libera <---Jacchia in Emilia <---Leone Ginz <---Mario Cassiani Ingoni in Liguria <---Mario Celeri Negri <---Mario Jacchia <---Massenzio Masi <---Meneghetti nel Veneto <---Partito comunista <---Regina Coeli <---Riccardo Bauer <---Riccardo Lombardi in Lombardia <---Silvio Trenti <---Tristano Codignola <---Vittorio Buttaroni <---abbiano <---antifascisti <---azionista <---azioniste <---azionisti <---comunista <---cristianesimo <---d'Azione <---fasciste <---giellisti <---immobilismo <---italiana