→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Alberto Fabbri è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 4Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 790

Brano: [...]nte questura di Bologna continuava le sue « indagini » e altri comunisti vennero ad allungare l’elenco degli imputati, fino a raggiungere il numero di 59, rastrellati in varie province. Fu così la volta di Isidoro Azzario, Arturo Bendini, Igino Borin, Giorgio Carretto, Giovanni G erma netto, Ennio Gnudi, Ruggero Grieco, Fabrizio Matti, Domenico Marchioro, Ettore Ravazzoli, Giovanni Roveda, Battista Tetta manti e Pai miro Togliatti. Seguirono poi Alberto Fabbri, Gaetano Falcipieri, Bernardino Fienga, Francesco Innamorati, Athos Lisa, Mario Montagnana, Andrea Michel otti, Elio Negri, Ferdinando Papi, Bortolo Petronio e Bruno Tosin.

Chiaramente al Partito comunista il regime riservava un trattamento speciale, diverso da quello usato con le altre forze antifasciste, delle quali aveva arrestato soltanto pochi e ben individuati esponenti. E ciò non dipendeva dal fatto che i comunisti avessero o meno compiuto « atti criminosi », anche se naturalmente erano stati più attivi sul terreno del l’organizzazione e delle lotte operaie e contadine. Ciò che prem[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 599

Brano: [...]u lo stesso Gramsci che lo sollecitò a trasferirsi in Russia, sia per continuare gli studi sia per sfuggire alle sempre più pressanti ricerche della polizia e degli squadristi.

Giunto a Mosca nel gennaio 1923, nel settembre si trasferì a Pietrogrado e venne ammesso alla Internatsionaja Skola, dove fu responsabile politico [starsil) del gruppo degli “studenti” italiani (Giuseppe Alberganti, Mario Bavassano, Antonio Cicalini, Edoardo D'Onofrio, Alberto Fabbri, Francesco Leone, Fidia Sassano, Paolo Ravazzoli e altri). L’esperimento scolastico, come si evince da un’ampia relazione che Sozzi inviò a Umberto Terracini, non diede risultati validi e l’anno successivo il gruppo italiano fu trasferito all’istituto “Tolmacov”, dove Sozzi ebbe modo di approfondire anche la propria preparazione di carattere militare. Come delegato degli allievi italiani del “Tolmacov”, nel giugnoluglio 1924 egli partecipò ai lavori del V Congresso dell’Internazionale Comunista e fu presente alle sedute nelle quali Zinov'ev e Bucharin attaccarono Bordiga.

« È venuta l’ora [...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Alberto Fabbri, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Partito comunista <---comunista <---comunisti <---italiani <---Antonio Gramsci <---Arditi del popolo <---Arturo Bendini <---Battista Tetta <---Bernardino Fienga <---Cesare Ravera <---Circolo di Cesena <---Clearco Montanari <---D'Onofrio <---Diritto <---Domenico Marchioro <---Ettore Ravazzoli <---F.G.C.I. <---F.G.S.I. <---Fidia Sassano <---Francesco Innamorati <---Fronte Unico <---Giovanni G <---Giovanni Sanna <---Igino Borin <---Il Soviet <---Il lavoro <---Isidoro Azzario <---La caserma <---La lettera <---La recluta <---Leandro Arpinati <---Lotta di classe <---Ordine Nuovo <---P.C. <---P.S.I. <---Stato Operaio <---Stato di diritto <---Ugo Arcuno <---X del Palazzo <---antifascista <---antifasciste <---autista <---comuniste <---fascismo <---fascista <---fasciste <---fascisti <---italiano <---opportunisti <---sappiano <---siano <---socialista <---socialiste <---socialisti <---squadrista <---squadristi