→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Alberto Barbieri è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 135

Brano: [...]uta dagli Alleati come « cobelligerante ».

Armistizio e difesa di Roma

Roma è la città ove più attivamente reparti militari, col contributo del popolo, I*8.9.1943 tentarono di opporre una difesa solida e organizzata all’attacco dei tedeschi. Lo schieramento difensivo della Capitale, predisposto dal Comando supremo dell’esercito, alla data del 5 settembre era il seguente:

a) Difesa interna: Corpo d’armata di Roma (al comando del generale Alberto Barbieri) con la divisione « Sassari » (generale Zani), una solida unità forte di 12.000 uomini, con 24 semoventi corazzati, ma sprovvista di armi anticarro e di automezzi.

Truppe presenti ai depositi, ammon tanti complessivamente a 7.100 uo mini, molti dei quali anziani o temporaneamente non idonei al servizio militare; tutti col solo armamento individuale e scarsamente addestrati.

Divisione carabinieri « Podgora », forte dì 3.000 uomini, in gran parte frazionati nelle stazioni territoriali del Lazio.

Forze di polizia, in gran parte costituite dalla P.A.I. (Polizia Africa Italiana) e dal cor[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 139

Brano: [...] un progetto di cobelligeranza tra Italia ed Alleati, il Castellano concertò di lanciare su Roma una divisione americana paracadutisti aviotrasportata che contribuisse alla difesa della Capitale contro le reazioni tedesche all'armistizio tra l’Italia e gli Alleati.

Per la difesa di Roma era previsto l'impiego di un raggruppamento di grandi unità schierate ad anello attorno alla città; e precisamente: un corpo d'armata, al comando del generale Alberto Barbieri, per la difesa interna, detta anche « cintura di sicurezza », comprendeva, grosso modo, il centro storico della Capitale; un secondo corpo d’armata, al comando del generale Giovanni Zanghieri, per la difesa esterna fissa, si trovava in posizione lungo il perimetro esterno della città, ivi incluse le borgate periferiche; un terzo corpo d’armata, motorizzato, al comando del generale Giacomo Carboni, per la difesa esterna mobile, era dislocato interamente all’esterno della città con compita di massa di manovra. Al generale Carboni era affidata anche la riorganizzazione dei servizi informativi de[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Alberto Barbieri, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Storia <---dell'Italia <---italiana <---italiane <---italiano <---D'Andrea <---D'Antoni <---De Ange <---De Luca Gennaro <---De Nicola Vincenzo <---Degli Antoni Laura <---Del Papa Carlo <---Di Cario Rosalia <---Di Cesare Domenico <---Di Gennaro Giuseppe <---Di Matteo Danilo <---Di Paolo Giovanni <---Di Sodai Grifo <---Di T <---Di Trocchio Paolo <---Dieli Carmine <---Dini Spartaco <---Diritto <---Eleuteri Alberto <---Ercolani Pasqua <---Fabii Orlando <---Ferrara Celene Michelangelo <---Fiocca Alvina <---Fraticelli Vittoria <---Gambas Mara <---Ganzonetti Serafino <---Germinosi Remo <---Giovanni Orlando <---Girolami Gino <---Grassi Francesco <---Guareschi Silvestro <---Jurgen Lux <---La Piccirella Michele <---Leone Gino <---Levrari Cesare <---Lo Giudice Giov <---Lombardo Giovanni <---Lorenzoni Ettore <---Loreti Paolo <---Loreto Carlo <---Luciani Renato <---Magaldi Giulio <---Malisano Ettore <---Marchetti Isidoro <---Masselli Salvatore <---Matthew B <---Matthew B Ridgway <---Montroni Antonio <---Moschini Giovanni <---Nati Enrico <---Nazioni Unite <---Nenci Vittorio <---Nolfi Ludovico <---P.A.I. <---Parentela Carmela <---Pasini Giov <---Paulis Giuseppe <---Pera Antonio <---Pichezzi Giuseppe <---Proietti Giuseppe <---Pugliani Lucia <---Renzetti Olga <---Riccardi Vittorio <---Rocco Antonio <---Rodi Armando <---Rossiello Francesco <---Rusciano Pasquale <---S.I.M. <---Sabatini Annunziata <---Saldorieri Benedetto <---Salvato Bartolo <---Sambiase Ubaldo <---Sella Mario <---Silvi Elvezia <---Sofia Guido <---Steppen K <---Tozzi Marino <---Vata Edmondo <---Vitali Paolo <---Zarotti Gino <---Zingarini Vittorio <---assimiliano <---dell'Armistizio <---fascista <---italiani <---nazisti <---paracadutista <---paracadutisti <---sappiano <---siano