→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Achille Lauro è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 25Entità Multimediali, di cui in selezione 6 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 246

Brano: [...]», potè entrare nella lista del Blocco Nazionale e nel

1946 fu eletto alla Costituente con Giovanni Porzio, Epicarmo Corbino,

F. S. Nitti e Benedetto Croce.

Alla Costituente, dopo essersi opposto all’art. 7, lasciò progressivamente la propria posizione di isolato e, con la crisi del tripartito, si riavvicinò alle sinistre. Intanto, a Napoli, aveva assunto la direzione del quotidiano Roma, da dove dopo breve tempo lo estromise l’armatore Achille Lauro. Entrato nella prima legislatura repubblicana come senatore di diritto, condusse le sue ultime battaglie politiche a fianco delle sinistre.

Notevole un suo intervento al Senato contro il Patto Atlantico (v.J: « Tutti abbiamo potuto ricavare — affermò in quell’occasione — l’impressione che il Patto Atlantico, e in ciò consento perfettamente con i colleghi di estrema sinistra, sia un accordo che vuole organizzare una vasta gendarmeria a carattere anticomunista [....]. Quando si organizza la repressione di un partito, si finisce col reprimere tutti i partiti, meno uno: il fascismo insegni ». [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 773

Brano: [...]trovare sbocco la spinta clericale, liberandosi di alleati quali i socialdemocratici e i liberali. In questa manovra, caldeggiata dalla Azione Cattolica di Luigi Gedda e da circoli assai prossimi al pontefice Pio XII, la frenesia anticomunista riportava a galla tutte le scorie deH'avventurismo affaristico e politico.

Il « laurismo »

Nel P.N.M., accanto a Covelli, salì da quel momento ai fasti della leadership politica l’armatore napoletano Achille Lauro (v.), già espropriato della sua flotta mercantile per collaborazionismo e illeciti profitti di guerra, ma tornato in men che non si dica al vertice della scala armatoriale e di quella del mondo finanziario grazie a complicati e oscuri maneggi. Con Lauro, il Partito monarchico resuscitava le forme del « lazzaronismo » borbonico, buttando sulla bilancia della lotta e del costume politico strumenti di corruzione di massa che facevano leva sulla miseria del sottoproletariato meridionale e suH’affarismo cinico dei vecchi ceti agrari e parassitari.

Il « laurismo » acquistò così la dimensione emb[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 774

Brano: [...]come l’estremo tentativo di impedire che Roma, sede del pontefice e cuore della Chiesa cattolica, « divenisse una succursale di Mosca, una serva obbediente del Cremlino », incontrò resistenze nel P.L.I., nel P.R.I., nel P.S.D.I., e qualche tentennamento anche nelle file democristiane, sicché fu abbandonata. Nonostante le smentite postume, tutto il retroscena di questa operazione fu presto noto: del resto sin dal 5 aprile il presidente del P.N.M. Achille Lauro aveva rivelato in una intervista i contatti avuti con la D.C. perché l’intesa elettorale fosse valida dovunque, progetti falliti solo per il fatto che la Direzione democristiana pretendeva che l’alleanza non fosse allargata in modo dichiarato al M.S.I..

La tattica elettorale della D.C. per sfaldare a proprio tornaconto lo schieramento di estrema destra si era concentrata anche sulle manovre scissionistiche all’interno del variopinto paesaggio monarchico. Il P.N.M. registrò così diverse diaspore locali. Un buon numero di suoi ex iscritti si ritrovò nel Fronte monarchico, costituito dagli on[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 28

Brano: Ramperti, Marco

Dopo la Liberazione venne processato a Venezia e condannato a 16 anni di reclusione per collaborazionismo. Uscito dal carcere dopo 15 mesi per amnistia, potè riprendere l’attività letteraria, schierato nelle file monarchiche sulle posizioni di Achille Lauro.

Rampinelli, Enrico

Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Milano. N. a San Giovanni Bianco (Bergamo) nel 1923, m. a Tegoia di Sovicille (Siena) il 24.6.1944; operaio meccanico. Arruolato nell'Aeronautica nell'aprile 1943 e ammesso al corso specialisti, fu destinato al Centro di istruzione di Sesto Calende e, nel giugno dello stesso anno, alla Scuola aerea di Pisa. Dopo l’armistizio dell’8.9.1943 si diede alla macchia e, successivamente, entrò a far parte del Distaccamento “Gentili e Savoi” della Brigata Garibaldi “Spartaco Lavagnini” (v.), operante nella provincia di Siena.

[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 94

Brano: [...]u nel complesso indolore.

Vi furono pericolose mene monarchiche, vociferazioni di colpi di forza, calcoli capziosi sul numero degli astenuti, tanto che lo stesso Umberto, alla fine, lasciò il paese protestando contro la fermezza del goverrìo e sbattendo la porta. Negli anni successivi, i residui raggruppamenti monarchici si reggeranno più che altro sulla demagogia paternalistica di un padronato notevolmente arretrato (il comandante e armatore Achille Lauro, le clientele agrarie e provinciali di vecchio stampo meridionale),

Nonostante i riscontrati limiti della democrazia, soprattutto dal punto di vista degli assunti impegni sociali della Costituzione (v.) e nonostante l’emergere di alcuni problemi funzionali, relativi al rapporto fra singoli istituti, la repubblica come forma di stato risulterà solidamente impiantata su un consenso differenziato (che, anzi, verrà allargandosi alla stessa massa degli ex elettori monarchici), un consenso sorretto da spirito critico ma pressoché universale.

E.Sa.

Bibliografia: L. Salvatorelli, Pensiero e [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 575

Brano: [...] dove ebbe anche la possibilità di ospitare Vittorio Emanuele III.

Monarchico coerente, si dimise dalla diplomazia dopo l’esito del referendum istituzionale del 2.6.1946. Non dismise però l’attività politica: si presentò candidato nelle elezioni del 1948 per la lista del Blocco Nazionale e in quelle del 1953 per il Partito Nazionale Monarchico, senza essere eletto. Entrò tuttavia a far parte del Senato !’8.4.1954, in sostituzione del senatore Achille Lauro, la cui elezione era stata annullata.

Nel 1958 si ritirò a vita privata.

Ha lasciato un libro autobiografico (R.G., Ricordi, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 1949), nel quale presenta se stesso come un fervente patriota, sempre impegnato a impedire « per quanto possibile »

575


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Achille Lauro, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---fascista <---italiana <---Blocco Nazionale <---anticomunista <---fascisti <---italiano <---lista <---Azione Cattolica <---D.C. <---De Gasperi <---Il P <---M.S.I. <---P.C.I. <---P.N.M. <---Storia <---collaborazionismo <---comunista <---democristiani <---socialista <---A.N.P.I. <---Al P <---Al P S <---Alberto Bergamini <---Augusto De Marsanich <---Azione Cattolica di Luigi Gedda <---Banca Agricola Italiana di Torino <---Bibliografia <---Cattolica di Luigi <---Comando del Corpo di Stato <---Comitati Civici <---Consiglio Giovanni Giolitti <---Diplomatica <---Diritto <---Edizioni Scientifiche Italiane <---Emanuele III <---Enzo Selvaggi <---Esteri Dino Grandi <---Francesco Saverio Nitti <---Galleria Sabauda di Torino <---Gazzettino Veneto <---Gigi Chessa <---Giovanni Rampulla <---Giovanni Rampulla in Jugoslavia <---Guido M <---Il P D I <---Il P N <---Il P N M <---Il Ponte <---Italo-Americana <---La D C <---La Repubblica <---La STORIA <---La guerra <---La prima <---Lauro-Covelli-Michelini <---Liberazione di Roma <---Logica <---Luigi Gedda <---Mario Soldati <---Nel P <---Nel P N <---Nel P N M <---P.D.I. <---P.L.I. <---P.R.I. <---P.S.D.I. <---P.S.I. <---Partito Nazionale Monarchico <---Patto Atlantico <---Pio XII <---Politeama di Napoli <---Quaderni della Critica <---Qualunque di Guglielmo Giannini <---R.G. <---Repubblica Araba Unita <---S.N.I.A. <---San Giovanni Bianco <---Santa Sede <---Snia Viscosa <---Società di Navigazione <---Spartaco Lavagnini <---Tegoia di Sovicille <---U.D.N. <---U.Q. <---U.S.A. <---Umberto Boria <---Umberto II <---Umberto di Savoia <---Un anno dopo <---Unione degli Stati <---Unione nazionale <---V.E. <---Vento del Nord <---Viscosa di Pavia <---Vittorio Emanuele <---affarismo <---anticomuniste <---antifascista <---antifascisti <---antipartigiana <---antistatalista <---avventurismo <---centrismo <---centrista <---centristi <---comunisti <---cristiana <---cristiano <---d'Italia <---degasperiano <---dell'Egitto <---dell'Italia <---democristiana <---democristiane <---democristiano <---demolaburisti <---fascismo <---italiani <---laurismo <---lazzaronismo <---legittimista <---liste <---mecenatismo <---musicisti <---nell'Aeronautica <---neofascismo <---neofascisti <---progressista <---qualunquismo <---scelbiano <---scista <---sindacaliste <---socialisti <---soreliano <---turatiani