→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Suggerimento: provare anche A.N.P.I.Il segmento testuale ANPI è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 49Entità Multimediali, di cui in selezione 14 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 320

Brano: [...]e 1944), aveva istituito un servizio di pronto soccorso medico a Poggio Bustone.

L.Cav.

Bibliografia: Atti del Comando Generale del C.V.L, a cura di Giorgio Rochat, Istituto Nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia, Milano; La Ca' Granda, Ospedale Maggiore, Milano gennaiomarzo 1976 n. 1; L'Uomo, il medico, il patriota Felice Cascione Eroe Nazionale, di Giovanni Bronda, Livorno; Savona insorge, R. BadarelloDe Vincenzi, ANPI Savona; L'Ospedale Val Borbera, di Tito Tosonotti, Comune di Rocchetta Ligure; Un monumento che si chiama Ora e Sempre Resistenza, Comune di Alfonsine (Ravenna); I medici partigiani, di Giuseppe Beitrame, Quaderno « La lotta » n. 2, Bologna; Il medico col mitra: Angelo Coatto, di Giacomo Scotti su « Patria » 19.9.1976; Servizio Sanitario Partigiano, in « Popoli in lotta », a cura di L. Ferrerò, ANPI di Cuneo; L’Ospedale di S. Chiara e la liberazione, di Giuseppe Toniolo, Istituto Storico Pisa; L’Ospedale Val Borbera Servizi sanitari partigiani, di Arturo Delle Piane, « Patria » 1967, n. 10; La Toscana nella guerra di Liberazione, di Luciano Casella, Carrara; Mario Fontana e la IV Zona operativaCVL, Istituto Storico della Resistenza, La Spezia; La Resistenza a Bologna, di BergonziniArbizzani; Il servizio sanitario militare in Piemonte nel periodo clandestino e nella Guerra di Liberazione, di Stefano Perrier, in « Minerva Medica », voi. 1 n. 12 1946; Contributi dei medici e del clero alla[...]



da [I giorni della Resistenza / Noemi Vicini Marri (testo di) ; Lucio Lombardo Radice (Guida alla lettura) ; prefazione di Ferruccio Parri], p. 2Frontespizio ed avvertenze (Monografia/libro

Brano: Il presente volume costituisce un’ampia rielaborazione di quello apparso nel dicembre 1972, con il titolo 50 pagine per una storia viva della Resistenza, per iniziativa del Comitato modenese per le celebrazioni del XXV anniversario della Liberazione.

I edizione: novembre 1973 (g) copyright by Editori Riuniti fotolito Vaccari zincografica. Modena collaborazione tecnica studio fotografico amista stampa iter Roma

Si ringraziano ANPI e Istituto storico della Resistenza di Modena per il materiale gentilmente messo a disposizione



da Contro ogni ritorno : dal fascismo alla Costituzione repubblicana : Provincia di Firenze, 2 giugno 1972 / \a cura di Claudio Galanti, Paolo Tinti, Giovanni Verni!, p. 94

Brano: [...]te di svitare i bulloni, ma un altro ci resta quasi di sicuro. E ce ne vogliono sei del mestiere come lui. Non ce ne sono. Nessuno arrischierà la pelle così, se non ha almeno buona probabilità di cavarsela.

Il nastro di carta risorge ad ogni istante davanti a noi. Occorrerebbe la dinamite. Ma ormai, non c’è speranza di trovarla.

Io e Sandro, è come se ci avessero frustati. Non si può far nulla...

[Bruno Schacherl, in 11 Agosto, Firenze, ANPI]

94



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 360

Brano: [...]gna (2 e 1 m.), Antonio Pesenti (24), Gino Ambrosi (12), Luigi BertolasoBrillo (10), Arturo Cassandrinì (14), Cesare CeroniBassani (10), Fausto Dalla Chiara (2), Mario De Santi (4), AJdo Fracastoro (5), Benvenuto Dusl (10), Antonio Cazzarolli (3), Luciano Gerosa (5 + 2), Adelino Marchesini (6), Renato Nardin (6), Arturo Pedoni (6), Elio Spaziani (5), Igino Bee (8), Natale Bovo (8 m.).

Bibliografia: Archivio di Stato di Verona, Fondo Questura; ANPI Provinciale di Verona, Partigiani veronesi caduti nella lotta di liberazione, Ed. Grazia, 1951; Romano Marchi (Mirro), La Resistenza veronese. Storia della Divisione Avesanl, Vangelista, Milano, 1979; M. Maimeri, La Guerra di liberazione in provincia di Verona, Estratto dai “Quaderni della Provincia”, Verona, 1965; Sac. A. Benetti, Vestenanuova nell'uragano,

360



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 277

Brano: [...]972; T. Gasparri, La resistenza in provincia di Siena. 8 settembre 19433 luglio 1944, Firenze, Olschki, 1976; M. MasiniA.M. Tabocchini, Il Comune di Montespertoli e il Chianti, in AA.W., I contadini toscani nella Resistenza, Firenze, Olschki, 1976; AA. VV., Lo strano soldato. Autobiografia della Brigata Garibaldi “Spartaco Lavagnini", Milano, La Pietra, 1976; AA.W., La tavola del pane. Storia della 23“ Brigata Garibaldi "Guido Boscaglia", Siena, ANPI, 1980; G. Nencini, Memoria di un comunista certaldese, Milano, La Pietra, 1983; AA.W., Gli anni difficili di Certaldo, Milano, La Pietra, 1983; L. Fai orni, La memoria della libertà.

Il movimento partigiano in Valdelsa, Pisa, ETS, 1984; AA.W., Certaldo negli anni del fascismo, Milano, La Pietra, 1986.

S.Ge.

Valdese, Resistenza

La Resistenza nelle Valli valdesi (v.) non ebbe carattere specificatamente confessionale, ma vide sempre sullo stesso piano valdesi, cattolici, ebrei e agnostici. Il patrimonio di valori democratici della tradizione e della chiesa valdese ebbe indubbia influ[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 19

Brano: [...]ndo lo colse la malattia che doveva condurlo a morte, stava lavorando al libro L'Italia nel cuore, in parte pubblicato sulla rivista Znamia (La Bandiera).

Fu insignito dallo Stato sovietico della decorazione di Cavaliere dell'Ordine della Guerra patria di 1° grado. Una bacheca, con foto e cimeli di Tarassov, è stata allestita presso il Museo delle Rivoluzioni di Leningrado.

Bibliografia: Guerrino Franzini, Storia della Resistenza reggiana, ANPI, 1966, ad indicem;

G. Franzini, Gli emiliani nella Resistenza all’estero. Gli stranieri nella Resistenza in EmiliaRomagna, in Ai partigiani stranieri in

Emilia ai partigiani emiliani all’estero, Reggio Emilia, 1977; G. Franzini, I russi nella Resistenza reggiana, in Partigiani sovietici nella Resistenza italiana, Roma, P.C.I., 1966; Un Battaglione russo nella provincia di Modena, ibidem, Vladimir Pereladov, Il battaglione partigiano russo d’assalto, Bologna, La Squilla, 1975, passim; A. Tarassov, Sui monti d’Italia, Reggio Emilia, A.N.P.I., 1975.

A.Zam.

Tarcento

Comune di circa[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 490

Brano: [...]v.) durante Testate 1944 erano state sede di riunioni dei dirigenti dell’intendenza provinciale S.A.P., del Comando piazza e del C.L.N. provinciale. Nella stessa zona si trovava anche la sede operativa del Comando provinciale S.A.P..

Bibliografia: Guerrino Franzini, I Manfredi e gli altri fucilati di Sesso, Reggio Emilia, Comit. celebrazioni Ventennale della Resistenza, 1964; Guerrino Franzini, Storia della Resistenza reggiana, Reggio Emilia, ANPI, 1982 (III ed.), ad indicem.

A.Zam.

Sestan, Ambrogio

N. a Pisino (Istria) il 7.12.1920; contadino.

Membro di una vasta organizzazione comunista clandestina attiva in Istria, nel giugno 1942 fu arrestato. Deferito al Tribunale speciale, il 29.5.1943 fu condannato a 7 anni di reclusione.

Sestan, Luigi

N. a Pisino (Istria) il 28.10.1913; contadino.

Membro di una vasta organizzazione comunista clandestina attiva in Istria, nel giugno 1942 fu arrestato. Deferito al Tribunale speciale, il

29.5.1943 fu condannato a 9 anni di reclusione.

Sesto San Giovanni

Comune della p[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 332

Brano: [...]pporti di stretta collaborazione con ufficiali di orientamento monarchico, contribuendo a inquadrare le forze partigiane da lui comandate nel Raggruppamento Patrioti « Monte Amiata », IV Gruppo Bande, Settore A.

Nel dopoguerra ha proseguito la carriera militare.

Fonti: Fondo Lelio Barbarulli, b. 6, in I.S.R.T.; T. Gasparri, La Resistenza in provincia di Siena, Firenze 1976; Lo strano soldato, Milano 1976; V. Meoni, Una vittoria partigiana, ANPI Siena 1978.

Otto, Organizzazione

Gruppo antifascista clandestino organizzato a Genova (v.), alla fine di settembre del 1943, dal medico Ottorino BaJduzzi, primario neurologo dell’Ospedale « San Martino », con il triplice scopo di aiutare i prigionieri alleati a passare le linee, organizzare aviorifornimenti

332



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 145

Brano: [...]anzoniere italiano ». Realizzò vari spettacoli con Dario Fo, tra cui « Ci ragiono e canto ».

Tra le sue opere sono da ricordare: I canti della Prima Internazionale in Italia (1965); Giornale di un organizzatore di cultura (1962); La grande paura. Settembre 1920: l’occupazione delle fabbriche nei verbali inediti delle riunioni degli Stati generali del movimento operaio (1970); L'intellettuale rovesciato (1967).

Bibliografia: Archivio del ! ’ANPI di Mantova; Gazzetta di Mantova, 22.8.1971 e 21.9.1971; Mondo operaio, 1.1.1972.

Van.Mi.

Nola

Comune della provincia di Napoli, a 26 km dal capoluogo e con una popolazione di oltre 26.000 abitanti, durante la Guerra di liberazione Nola fu teatro di una vigorosa lotta popolare contro i colpi di coda delle truppe tedesche in ritirata.

Fin dal 10.9.1943 erano avvenuti scontri fra elementi di una colonna corazzata tedesca in marcia verso la testa di ponte americana di Pàestum e i militari della locale caserma « Principe Amedeo » che avevano rifiutato di farsi disarmare. La rivolta pop[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 342

Brano: [...]ar tranquilla, ché per il momento non sarebbe partito in quanto i deferiti al Tribunale Speciale non potevano essere inviati in Germania prima di essere processati. Sabato 29 luglio, sul " Gazzettino ", trovai i nomi dei tredici martiri, fucilati all’alba del giorno prima sulle macerie di Ca’ Giustinian. Fra questi c’era il nome di Gustavo e non so come potei sopravvivere al dolore ».

(Da Gustavo Levorin combattente della libertà, a cura dell’ANPI Provinciale di Padova, 1970).

Lexert, Emilio

Milò. N. a Vevey (Svizzera) il 13.4.1911, caduto in combattimento nei pressi di Chàtillon (Valle d’Aosta) il 23.4.1944; operato.

Occupato alla Cogne (v.) di Aosta e militante comunista, iniziò la lotta antifascista nella organizzazione regionale clandestina Jeune


successivi
Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine ANPI, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Bibliografia <---italiano <---Storia <---comunista <---antifascista <---fascismo <---fascisti <---fascista <---italiani <---socialista <---italiana <---C.L.N. <---Editori Riuniti <---P.C.I. <---antifascisti <---La Pietra <---La lotta <---La prima <---Liberazione in Italia <---Partito comunista <---Resistenza di Modena <---S.A.P. <---Spartaco Lavagnini <---Stella Rossa <---Storia della Resistenza <---antifascismo <---antifasciste <---comunisti <---cristiana <---d'Italia <---giana <---liste <---nazifascisti <---reggiana <---A Monte Casale <---A.N.C. <---A.N.C.R. <---A.N.P.I. <---Abbadia S <---Abbadia S S <---Achille Barilatti <---Acquanegra sul Chiese <---Adelino Marchesini <---Albissola Mare <---Aldo Corradini <---Alessandro Bocconi <---Alessandro Di Mattia <---Alien Dulles <---Andrea Proton <---Annali del Centro Gobetti <---Antonio Cazzarolli <---Antonio Gramsci <---Antonio Santolini <---Archivio di Stato <---Arturo Cassandrinì <---Arturo Delle Piane <---Arturo Pedoni <---Atti del Comando <---Attilio Bersano Begey <---Attilio Cornetto <---Augusto Bellanca <---Badoglio da Roma <---Bagnolo di Nogarole <---Bandiera Rossa <---Barbieri di Castelmaggio <---Battaglione Alleato <---Bergonzini-Arbizzani <---Bertolaso-Brillo <---Brigate nere <---Bruno Sanguinetti <---Buna-Monowitz <---C.V.L <---C.V.L. <---CLNAI <---Calendario del popolo <---Campi Rossi di Gattatico <---Casa Bianca di Roosevelt <---Casone Ago <---Casone Caldirolo <---Casone Le Fosse <---Cesare Rotta <---Chimica <---Chiorri Bartolomeo <---Ciceroni Otello <---Comacchio-Fiume <---Compagnia del Gruppo <---Comune di Alfonsine <---Comune di Rocchetta Ligure <---D.C. <---Dino De Mauri <---Dino Ferrari <---Diritto <---Distaccamento Torcetto <---Divisione Modena Armando <---Domenico Catellani <---Domenico Tosi <---Donà di Piave <---Dopo I <---Earl Brennan <---Edizioni Dal Sud <---Edizioni del Gallo <---Emilia-Romagna <---Enrico De Vincenzi <---Ercole Marelli <---Ernesto de Martino <---Essi sono <---FIAT <---Falaschi Osvaldo <---Fausto Dalla Chiara <---Federazione Comunista <---Felice Cascione <---Felice Cascione Eroe Nazionale <---Feltrinelli di Milano <---Ferrara di Monte <---Fiorindo Lemma <---Fondo Lelio Barbarulli <---Forze Germaniche <---Francesco Di Lorenzo <---Francesco Rubini <---Franco Francia <---Franco Patrignani <---G.A.P. <---G.B. <---G.N.R. <---Gazzetta di Mantova <---Giaccaglia Lea <---Gian Piero Marini <---Gino Ambrosi <---Gino Tommasi <---Giorgio Enrico Falck <---Giorgio Ottone <---Giovan Battista Pirelli <---Giovanni Bronda <---Giovanni Faccioni <---Girolamo Valenti <---Giulio Maggi <---Giuseppe Bei <---Giuseppe Del Fitto <---Giuseppe Di Vittorio <---Giuseppe Lanza di Trabia <---Governo Alleato <---Guerra di Liberazione <---Guglielmo Cimoso <---Guido Bergamo <---Guido Boscaglia <---Gustavo Levorin <---I.S.R.T. <---Igino Bee <---Il Comune di Montespertoli <---Il Kongres Osvobodilne <---Il contadino <---In Sicilia <---Ines Negri <---Internazionale in Italia <---Istituto Nazionale <---Istituto Storico Pisa <---K.S. <---La Federazione Comunista di Taranto <---La Guerra <---La Nazione <---La Parola del Popolo <---La Resistenza a Bologna <---La Spezia <---La Squilla <---La XXVIII <---La rivolta <---La tavola del pane <---La tregua <---Lega Muratori <---Libera Stampa <---Linea Gotica <---Luciano Dal Cero <---Luigi Bertolaso <---Luigi Bevilacqua <---Luigi Sturzo <---M.S.V. <---Marcello Perazzolo <---Mario De Santi <---Massimo Lovato <---Milano-Roma <---Minerva Medica <---Molinelli Guide <---Mondo operaio <---Monte Amiata <---Morte di Rocco Scotellaro <---Movimento di Liberazione <---Movimento operaio <---N.C. <---Noi giovani <---Nuovo canzoniere italiano <---O.F. <---O.S.S. <---Oddo Marinelli <---Ordine Nuovo <---Ottavio Pastorello <---P.L.I. <---P.S.I.U.P. <---Paola Garelli <---Paolo Acrosso <---Partito Operaio <---Partito Operaio Italiano <---Partito Po <---Per me <---Pian dei Renai <---Piazza Gavi <---Pierino Soliani <---Pietroni Manlio <---Pio Duranti <---Ponte sul Mincio <---Popolo di Alessandria <---Provinciale di Ancona <---Provinciale di Padova <---Provinciale di Verona <---Quaderni rossi <---Quattro giornate <---Quelli di Bulow <---Quintino Donati <---Raffaele Bigardi <---Raggruppamento Patrioti <---Renato Nardin <---Renato Vagaggini <---Resistenza Gino Tommasi <---Resistenza di Reggio <---Resistenza in Emilia <---Resistenza in Valdelsa <---Rita Rosani <---Rivoli Veronese <---Rivoluzioni di Leningrado <---Rocchetta Ligure <---Rocco Scotellaro <---S.O.M.S. <---S.S. <---San Donà <---San Marco <---San Martino <---San Mauro di Saline <---San Pietro <---San Pietro Mussolino <---Sant'Anna <---Sempre Resistenza <---Sereno Della Verde <---Servizio Sanitario Partigiano <---Sesto San Giovanni <---Si Ivi <---Simona Colarizi <---Società di Mutuo <---Stato di Verona <---Stato nello Stato <---Stefano Perrier <---Storia del Fronte <---Taglio di Po <---Temeljne Tocke Osvo <---Tesi di Laurea <---Torre Pellice <---Trafilerie Spadaccini <---U.R.S.S. <---U.S.A. <---Umberto I <---Università di Bari <---Val Borbera <---Vanni Montana <---Victor Pirogov <---Vie nuove <---Villa Sesso <---Vittorio Branca <---Vittorio Emanuele <---Vittorio Emanuele Orlando <---Vladimir Pereladov <---abbiano <---altopiano <---amista <---antipartigiane <---artigiani <---attrezzista <---azionista <---badogliana <---cialista <---collaborazioniste <---collaborazionisti <---cristiani <---d'Adige <---d'Azzano <---d'Enza <---d'Illasi <---deirantifascismo <---dell'Armata <---dell'Italia <---dell'Ospedale <---egoismo <---emiliani <---eroismo <---fasciste <---formalismo <---gappisti <---giolittiana <---ideologici <---impressionismo <---ingaggiano <---insediano <---italiane <---lista <---nazifascismo <---naziste <---nell'Anconitano <---nell'Arsenale <---nell'Associazione <---novecentista <---pluralismo <---radiotelegrafista <---reggiani <---ringraziano <---siciliani <---socialisti <---teologico <---teppisti <---volontarismo